New York Lucertole: Cinque-Foderato Skink

cinque foderato skink forniti da DEC

cinque foderato skink forniti da DEC

Il nord-est è la patria di decine di specie di mammiferi, centinaia di varietà di uccelli, e decine di migliaia di diversi insetti, ma pochi lucertole. Questa è la storia dello scinco a cinque righe.

Anche se sono appassionato di rettili e spesso li cerco, non ho mai visto uno scinco. A meno che tu non sia fortunato, determinato, o uno scalatore – o una combinazione dei tre – scommetto che non l’hai nemmeno tu, almeno non nel nostro collo del bosco.

Queste lucertole dai piedi lucenti misurano da 5 a 8 1/2 pollici di lunghezza e sono più attive da aprile ai primi di ottobre. I giovani e le femmine adulte sono riconoscibili dalle cinque strisce color crema che corrono per tutta la lunghezza del loro corpo. I giovani scinchi hanno anche code blu elettrico, che sfumano in grigio man mano che invecchiano. I maschi più anziani conservano solo la minima traccia delle loro strisce omonime, trasformandosi invece in un uniforme marrone oliva, anche se fanno sport menti rossastri durante la stagione di corteggiamento primaverile (ooh la la).

TOS_Skink

TOS_Skink

Gli scinchi a cinque linee cenano principalmente su insetti, tra cui grilli, cavallette e coleotteri. Per la gioia di un kayaker del Vermont – che ha assistito a uno scinco che salta da una ninfea all’altra prima di lanciarsi direttamente nella loro barca, senza dubbio alla ricerca di un pasto – mangiano anche mayflies, libellule e altri artropodi appassionati di acqua dolce.

Mentre gli scinchi sono diffusi in tutto il sud-est, dove possono essere trovati in quasi tutti i boschi, nel nord-est sono limitati a cime rocciose, pendii di talus e sporgenze esposte, in genere vicino a grandi specchi d’acqua. Essi non esistono affatto in New Hampshire, Maine, o Massachusetts, e l “intera popolazione conosciuta di Vermont skinks si verifica a solo una manciata di siti in due città, quasi tutti all” interno di un miglio del lago Champlain. Nel Connecticut, gli skinks si guadagnano da vivere in quattro aree ledgy distinte e disconnesse nella parte occidentale dello stato, comprese le scogliere che si affacciano sul fiume Housatonic.

È un po ‘ più probabile incontrare uno scinco a cinque linee a New York, dove vivono nelle Hudson Highlands, lungo il Taconic Ridge, e nelle zone montuose vicino al lago George e sulle rive occidentali del lago Champlain. Sorprendentemente, anche se il sud-ovest del New England è generalmente considerato il limite settentrionale del loro areale, si verificano anche in Ontario.

Come può una creatura così comune nelle foreste dal Texas alla Virginia essere una rarità a nord di New York? La risposta, ovviamente, sta nel freddo degli inverni del New England e nella lunghezza del tempo necessario per crescere e incubare le uova quando, come tutti i rettili, la temperatura corporea di skinks rispecchia quella dell’ambiente circostante. I pendii di talus esposti a sud funzionano molto come i pannelli solari, assorbendo e trattenendo abbastanza calore per garantire una “estensione termica” di due settimane ogni primavera e autunno. Forniscono anche profonde fessure in cui aspettare l’inverno.

L’aumento delle temperature associato al cambiamento climatico potrebbe spingere gli scinchi a superare questi luoghi rocciosi? Jim Andrews, direttore del Vermont Reptile & Amphibian Atlas Project, non la pensa così. Nel Vermont, le pendici dell’astragalo dove persistono gli scinchi sono in gran parte delimitate da campi agricoli, che rappresentano una barriera significativa al movimento per una specie che ha bisogno di roccia imbevuta di sole e angoli protettivi per sopravvivere.

Andrews, tuttavia, offre un’idea su come gli scinchi potrebbero colonizzare nuove aree in un mondo sempre più caldo, e coinvolge l’involucro termoretraibile, le escursioni a lunga distanza e le temperature così alte che le lucertole non richiedono più il rifugio termico fornito da microhabitat più caldi che altrove nello stato.

Lasciatemi spiegare. Occasionalmente, Andrews riceve segnalazioni di scinchi a cinque righe trovati al di fuori del loro raggio d’azione abituale. Sono quasi sempre vicino a lanci di barche, anche se due provenivano da siti lungo il sentiero degli Appalachi. Apparentemente, gli scinchi a volte si ripongono in barche o CAMPER avvolti in shrink-wrapped per viaggi o rimessaggio invernale e provenienti dal Sud, dove questa specie è molto più comune.

L’involucro termoretraibile è importante, perché fornisce un ulteriore strato di calore e protezione per il viaggio interstatale. Lungo la AT, si può solo immaginare che gli scinchi agganciato un giro, forse anche come uova, nello zaino di un nord attraverso-escursionista.

Finora, tutti questi avvistamenti hanno coinvolto singole lucertole – non popolazioni riproduttive – ed è improbabile che qualcuno di loro sia sopravvissuto al loro primo inverno senza un pendio roccioso esposto a sud da chiamare casa. Tra cinquant’anni, quando il cambiamento climatico avrà mitigato il morso dell’inverno, sarà ancora così?

Brett Amy Thelen è direttore scientifico presso l’Harris Center for Conservation Education di Hancock, New Hampshire (www.harriscenter.org). L’illustrazione per questa colonna è stata disegnata da Adelaide Murphy Tyrol. La storia esterna è assegnato e curato da Northern Woodlands magazine e sponsorizzato dalla Wellborn Ecology Fund del New Hampshire Charitable Foundation. Illustrazione di cinque foderato scinco fornito da DICEMBRE.

Stampa amichevole, Email di PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.