Kyle Dempster-Macchina fotografica & Narratore: La strada da Karakol

KyleDempsterL’americano Kyle Dempster è uno dei più importanti alpinisti del mondo con prime salite all’avanguardia in tutto il mondo. Nonostante sia uno dei talenti principali, Dempster è conosciuto da pochi al di fuori del piccolo cerchio di arrampicata alpina. Ha iniziato ad arrampicare nel 1994 all’età di 12 anni con il cugino Drew. Nel 2005, Kyle e Drew hanno intrapreso la loro prima avventura internazionale a big walls congelati di Baffin Island. Kyle aveva solo 21 anni. Dopo aver completato una nuova rotta, Drew calò giù dalla fine della sua corda e cadde diverse centinaia di piedi fino alla sua morte. L’incidente di Drew ha lasciato un profondo impatto su Kyle, che dopo aver quasi rinunciato all’arrampicata è tornato a Baffin per fare pace con la memoria di Drew. Da allora, Dempster ha fatto un nome per se stesso pionieristico percorsi difficili e pericolosi su pareti remote, alta quota. I suoi viaggi sono caratterizzati dalla creatività. È stato nominato tre volte (vincendo due volte) per il Piolet d’Or, massima onorificenza dell’alpinismo. Quando non sta scalando possiede un caffè a Salt Lake City.

Mentre il suo viaggio attraverso il Kirghizistan era il suo primo viaggio in bicicletta da adulto, il padre di Dempster, Tom, era un appassionato ciclista e cicloturista. Kyle è stato portato con sé in molti viaggi in cui ha strada dietro in un rimorchio corpulento. Tom è in pensione, ma guadagna ancora un reddito raccogliendo TV e computer usati e riciclandoli in tutta Salt Lake City. È fatto tutto in bicicletta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.