Il surfista Laird Hamilton ha salvato le persone bloccate da inondazioni estreme a Kauai

Le forti piogge sull’isola di Hawaii di Kauai hanno lasciato centinaia di residenti bloccati e bisognosi di evacuazione. Secondo CBS News, molte strade e ponti in tutta l’isola sono stati spazzati via, e salvare i residenti nella città di Hanalei è stato estremamente difficile.

Uno dei residenti che è intervenuto per aiutare è il surfista Laird Hamilton, che vive nelle vicinanze con questa moglie, Gabby Reece. Reece ha postato una foto di loro che si coordinano con la Guardia Nazionale degli Stati Uniti per aiutare i residenti.

Hamilton era anche fuori a fare salvataggi sulla sua barca, ed evacuò 15 ragazze che erano intrappolate in un campo da surf sleep-away. Pro surfer Leila Hurst documentato il salvataggio su Instagram.

“Questa potrebbe essere la migliore foto di sempre. No, non abbiamo avuto una giornata divertente sulla barca. Siamo stati SALVATI! Hanalei si e ‘ allagata oggi, l’ultimo giorno del mio campeggio per ragazze. Abbiamo dovuto evacuare!”ha scritto nella sua didascalia.

Anche la turista Erin Gwilliam è stata salvata da Hamilton e ha raccontato la sua esperienza a CBS News.

“Ha appena detto,’ Sai una cosa? Finché posso ottenere la gente fuori, ho intenzione di ottenere la gente fuori’ perché nessun altro potrebbe,” Gwilliam ha detto. “Ha appena detto,’ Passa i bambini giù, e passa i bagagli giù,e andiamo.'”

Sia Reece che Hamilton si sono affrettati a sottolineare che non è solo uno sforzo individuale.

“Non si tratta di eroe”, ha scritto Reece in una didascalia di Instagram. “Si tratta di una comunità che si aiuta l’un l’altro e delle persone che sono nel bisogno. È possibile collegare nella mia bio o lairds per vedere come si può aiutare. Questo è uno sforzo ben organizzato con più persone sul bordo per capire come distribuire i fondi. Aloha.”

È stata creata una pagina GoFundMe per aiutare le vittime delle inondazioni.

“Sono solo una persona che fa la mia parte e ci sono molti molti altri che aiutano disinteressatamente”, ha scritto Hamilton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.