Il casting di Lady Gaga nella sirenetta sta diventando un serio contraccolpo

Chi sapeva che Ariel potesse causare così tanto dramma? C’è un remake live-action di Disney live-The Little Mermaid nelle opere con Hamilton Lin-Manuel Miranda impostato per scrivere la nuova musica. Ma nonostante l’entusiasmante notizia che l’amato film sta ricevendo un nuovo trattamento, i fan stanno lanciando il loro…pinna.

All’inizio di questa settimana, Il Dis Insider ha lasciato cadere una voce che il gigante dei media sta prendendo in considerazione Lady Gaga per il ruolo di Ursula. A prima vista, la decisione del casting avrebbe senso. Gaga fresco fuori i tacchi il successo di una stella è nato, con i critici, fan, e Opah se stessa lodando il film. Tuttavia, Twitter è stato inondato di reazioni sul casting non confermato di Gaga.

Pubblicità – Continua a leggere qui sotto

Non è che la pop star diventata attrice non abbia la gamma. Invece, la gente sta sostenendo che Ursula dovrebbe essere interpretata da un’attrice nera. Altri fan di Twitter sottolineano che nell’era della positività del corpo, il ruolo dovrebbe andare a una donna plus-size, non a Lady Gaga, soprattutto perché dicono che Disney ha solo precedentemente messo avanti eroine magre. E in alternativa, si sostiene che dal momento che il personaggio di Ursula è stato ispirato dal defunto, leggendario drag queen Divine, una star LGBTQ dovrebbe prendere il comando.


Per aggiungere carburante al fuoco, la notizia del casting segue le voci che Zendaya è in trattative per interpretare Ariel. Allo stesso modo, l’ex stella del bambino ha affrontato commenti razzisti e minacce sui social media, con gli appassionati della Disney che si lamentano che un’attrice biracial non dovrebbe interpretare un personaggio “bianco” immaginario, arrivando persino a creare una petizione contro il suo casting.

Pubblicità – Continua a Leggere qui Sotto

Toccare qui per votare

Nella supplica, un utente ha postato il seguente messaggio: “Per l’amore di Dio, per favore, possiamo solo Ariel essere di pelle bianca, capelli rossi ragazza abbiamo tutti cresciuti a conoscere e ad amare?”Altri sono venuti in difesa di Zendaya, sostenendo che la carta di razza non è applicabile quando si tratta di ritratti di un personaggio dei cartoni animati.

Mentre una petizione non è stata fatta contro Gaga, la notizia ha certamente alimentato le conversazioni sulla razza a Hollywood su Twitter. Per ora, godiamoci il fatto che La Sirenetta sta tornando sul grande schermo, punto, insieme ad Aladdin, Dumbo, Lady and the Tramp, e l’attesissimo film di Lion King. Mentre il dramma si risolve, avremo “Povere anime sfortunate” a ripetizione.

Storie correlate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.