Escursioni in Kyoto

24 Azioni

Kyoto escursioni: Lago Biwa dal monte Hiei

Uno dei miei preferiti viste durante le escursioni a Kyoto: il Lago Biwa dal monte Hiei

Kyoto, famosa in tutto il mondo per i suoi templi e i santuari, le sue tradizionali case da tè e segreta geisha, ha anche un altro lato del tutto che non è così ben noto – con boscose montagne su tre lati, di Kyoto è un escursionista sogno. Le montagne sono a portata di mano e ben servite dai mezzi pubblici, il che significa che con un breve tragitto in autobus o in treno dal centro della città puoi trovarti a fare escursioni attraverso una foresta, il tuo obiettivo forse un santuario in cima alla montagna, un falò spirituale o forse solo un famoso punto panoramico. Forse non hai un obiettivo particolare in mente, ma ci sono ancora tutte le possibilità che tu possa inciampare in qualche santuario o tempio nascosto tra le colline, forse ancora in uso quotidiano o forse abbandonato nella foresta, le statuette di Buddha invase o le porte torii che ricordano le scene de il Signore degli Anelli.

 Escursioni a Kyoto: Mt Kurama

i colori dell’Autunno sul monte Kurama

Qui si possono fare escursioni attraverso la foresta incantata del tengu sul monte Kurama, dove il leggendario Giapponese eroe tragico Yoshitsune è diventato il migliore spadaccino del mondo sotto la guida del Tengu Re, o si possono fare escursioni in montagna sacra del monte Hiei e Mt Atago, quest’ultima sempre così leggermente il più alto a seguito della loro contesa sopra il bellissimo spirito di Katsura fiume in fondo alla valle, dopo di che Hiei ha colpito di Atago sulla testa e così ha lasciato con l’urto importante ancora visibile sul suo vertice; qui puoi fare un’escursione al tempio Jingo-ji di Takao e liberarti del tuo cattivo karma caricandolo in piccoli dischi kawarakenage di argilla e gettandoli dalla cima della montagna fino alla valle sottostante; qui puoi vivere per anni e non esaurire mai le possibilità di escursioni, non vedere mai ogni tempio e santuario nascosto negli angoli e nelle fessure delle montagne. E qui si può trascorrere la giornata in montagna e ancora essere di nuovo nel centro di Kyoto in tempo per la cena a Gion o birre sotto il ponte Sanjo. E ‘ davvero una città magica, e un posto fantastico per un giorno-escursionista.

Statue di volpe a Fushimi Inari

Le volpi guardiane del Monte Inari

L’escursione a Kyoto va da una o due ore di escursioni, fino ai 70 km di Kyoto Isshu Trail (Kyoto Circuit Trail). Il sentiero Isshu di Kyoto è particolarmente degno di nota – è un sentiero di 70 km che attraversa le montagne intorno al bordo della città, dal santuario di Fushimi Inari a sud-est fino a Katsura a ovest. È diviso in quattro “percorsi”, ognuno dei quali può essere fatto come un’escursione di una lunga giornata o suddiviso in sezioni più brevi. Alla fine ho completato l’intero percorso, anche se ho fatto le varie sezioni in momenti completamente diversi come e quando ho potuto – è un grande sentiero come si può scegliere una sezione o due in base al trasporto, dove stai, quali siti lungo il percorso che ti interessa, e così via. La maggior parte delle altre escursioni che ho elencato fanno parte del sentiero, fattibile come rami fuori dal sentiero, o attraversare il sentiero in uno dei suoi punti significativi; quindi se sei davvero desideroso di fare qualche escursione a Kyoto, inizia leggendo il sentiero Isshu di Kyoto.

Il sentiero Isshu di Kyoto

Isshu Trail map
Il sentiero Isshu di Kyoto si estende per circa 70 km sulle montagne ai margini di Kyoto, ufficialmente composto da quattro percorsi e facilmente suddiviso in varie escursioni giornaliere con comodo accesso.

Sentiero di Kyoto Isshu: Corso di Fushimi Fukakusa

Vista della centrale solare del monte Oiwa Castello di Fushimi Momoyama
Una recente aggiunta al sentiero di Kyoto Isshu, il corso di Fushimi Fukakusa è aggiunto al corso di Higashiyama. È molto più urbano rispetto al resto del percorso, ma include alcuni interessanti punti di interesse culturale & storico.

Monte Hiei

Lago Biwa dal Monte Hiei
Il monte Hiei è la montagna più sacra (e la seconda più alta) di Kyoto con un enorme complesso di templi (e varie altre cose casuali) in cima e una bella vista su Kyoto e sul lago Biwa.

Monte Atago

Vista sulle montagne del fiume ad Arashiyama
La montagna più alta della città (a causa dell’urto sulla sua testa, spiegato da una leggenda locale della rivalità dell’amore della montagna) è visibile dietro il popolare distretto di Arashiyama, e si accede da lì o dal grazioso villaggio di Takao.

Monte Kurama

Grande testa tengu alla stazione Kurama
L’incantata foresta tengu del Monte Kurama gioca un ruolo importante nel folklore giapponese, oltre ad essere un luogo ideale per un’escursione.

Canale del lago Biwa

Il canale Biwako a Yamashina, Kyoto
Il canale del lago Biwa porta l’acqua dal lago più grande del Giappone attraverso le montagne fino al fiume Kamo a Kyoto ed è una buona lunghezza per un’escursione da uno all’altro. È particolarmente bello in primavera a causa di tutti i fiori di ciliegio lungo le sue rive.

Shogunzuka

Vista su Kyoto da Shogunzuka
Shogunzuka è uno dei tanti punti di interesse lungo il sentiero Isshu di Kyoto, e funziona bene come una rapida escursione autonoma sulla cresta montuosa Higashiyama per ammirare la vista sulla città.

Monte Inari

Vista di Kyoto da Fushimi Inari
Sede del famoso santuario di Fushimi Inari, Mt Inari ha una serie di buone opzioni escursionistiche e dovrebbe essere su qualsiasi itinerario di Kyoto.

Tempio superiore di Daigo

La vista da Kami Daigo
La parte superiore del famoso tempio di Daigoji è raggiungibile attraverso un ripido sentiero attraverso la foresta fino alla cima della cresta.

Daimonjiyama

Vista da Daimonjiyama
Il sito di uno dei falò spirituali annuali sulle pendici sopra Kyoto per segnare la fine del festival O-bon, e uno dei migliori punti di vista della città.

Takao

Vista della valle del fiume da Jingo-ji
Un grazioso piccolo villaggio in montagna con grandi possibilità di escursioni e bellissimi templi.

Passeggiate nel distretto di Kyoto

Oltre alle escursioni per lo più montuose sopra, Kyoto è anche una città a piedi davvero gratificante in generale. Ecco alcuni suggerimenti per visitare i quartieri tradizionali/tempio a piedi:

Higashiyama & Gion
Fushimi Inari & Tofukuji
Filosofo del Percorso, Nanzenji & Ginkakuji

Link Utili

Check out rapidi guida di Kyoto

Ricerca per offerte di hotel a Kyoto

Vedere anche le mie escursioni in Tokyo e il Trekking in Giappone e Ridgeline Immagini blog per ulteriori ispirazione; se sei anche titolo per la Corea o Taiwan, controllare le mie pagine e le escursioni a Seoul e le escursioni in Taipei

assicurarsi di avere una buona assicurazione; World Nomads offre un’assicurazione di viaggio flessibile che puoi acquistare anche se già all’estero-la maggior parte delle compagnie di assicurazione di viaggio non ti coprirà se hai già lasciato il tuo paese, e questo può essere un punto cruciale come ho scoperto una volta in Tailandia

Fai clic sul banner per pre-ordinare un JR Pass per un risparmio di:

JR pass banner

Leggi di più se si dovrebbe ottenere un JR Pass

Per di più post sul Giappone, clicca qui

Per il mio Giappone snowboard guida, clicca qui

Per il mio Giappone overland guida di viaggio, clicca qui

Alcuni di questi sono link di affiliazione ad esempio, se si utilizzarli per l’acquisto di un alloggio o di assicurazione, 4corners7seas riceverà una commissione da loro – questo viene fuori del loro margine di profitto senza alcun costo aggiuntivo per voi. Li sto raccomandando perché li conosco e mi fido di loro per uso personale; grazie in anticipo se si sceglie di supportare 4corners7seas attraverso questi link.

24 Azioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.